ADOTTARE
IN PERÙ
CON CIFA

ADOTTARE
IN PERÙ
CON CIFA

TUTTE LE INFORMAZIONI UTILI
PER ADOTTARE IN PERÙ

CONVENZIONE DE L’AJA

In Perù la convenzione de l’Aja è entrata in vigore il primo gennaio del 1996. 

AUTORITÀ CENTRALE

L’autorità di riferimento in Perù è il Ministerio de la Mujer y Poblaciones Vulnerables (MIMP) - Dirección General De Adopciones.

172

Bambini adottati

145

Famiglie adottive

I REQUISITI PER ADOTTARE IN PERÙ

In Perù c’è una forte attenzione ai contenuti della relazione psico-sociale dei neogenitori e alla salute degli stessi. Per l’autorità peruviana è inoltre molto importante il criterio di comparazione tra età anagrafica della coppia e del bambino e gli aspiranti genitori adottivi devono avere più di 25 anni e meno di 52 anni.

LA PROCEDURA DI ADOZIONE IN PERÙ

Per adottare in Perù è necessaria l’accettazione della coppia da parte del MIMP, che effettua l’abbinamento dalla lista normale. Sono possibili anche segnalazioni dalla lista speciale angeli che aspettano, relativa a bambini con lievi e reversibili patologie, gruppi di fratelli o bambini oltre gli 8 anni di età. I bambini peruviani provengono da contesti familiari fortemente disagiati o da famiglie molto numerose che hanno scarse risorse per crescerli adeguatamente, e sono ospitati presso piccoli istituti situati sull’intero territorio nazionale.

I VIAGGI NECESSARI IN PERÙ E LA DURATA

Per adottare in Perù è richiesto un viaggio di circa 45 giorni con convivenza con il minore.

GLI OBBLIGHI POST ADOZIONE IN PERÙ

Per completare il percorso di adozione in Perù, è richiesta una relazione ogni 6 mesi per i 3 anni successivi all’adozione, per un totale di 6 relazioni.

I COSTI DELL’ADOZIONE IN PERÙ

Per conoscere i costi dell’adozione in Perù, si rimanda alla tabella costi.

ADOTTA CON NOI

Chiama lo 011 4338059

oppure

ADOTTA CON NOI

oppure

'