UN GIORNO CI DITE DOVE CI ACCOMPAGNATE

UN GIORNO CI DITE DOVE CI ACCOMPAGNATE

Rafforzare il progetto di vita di 40 minori non accompagnati con percorsi di integrazione

40

minori stranieri
non accompagnati coinvolti

250

educatori, operatori sociali
e tutor formati

100

percorsi di aiuto ricerca
al lavoro organizzata (ARLO)

Un progetto che attiva corsi di formazione e orientamento lavorativo, percorsi di accompagnamento e di integrazione per MSNA - Minori Stranieri Non Accompagnati - a Torino.

CONTRIBUISCI A FAVORIRE L’INTEGRAZIONE
DEI MINORI NON ACCOMPAGNATI

CONTESTO
IL PROBLEMA DELL’INCLUSIONE SOCIALE PER I MINORI NON ACCOMPAGNATI

Secondo i dati del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, al 31 agosto 2021 erano 5540 i minori stranieri non accompagnati (MSNA) censiti in Italia, di cui 250 a Torino, attualmente accolti in strutture di accoglienza o presso parenti. I servizi dedicati ai MSNA, una categoria particolarmente esposta al rischio di esclusione sociale e di discriminazioni, presentano diverse criticità, essenzialmente dovute alla specificità dei bisogni di questi minori, ciascuno con un vissuto e vulnerabilità proprie, ma anche con risorse da identificare e valorizzare. Molti MSNA, a causa delle vicende che li hanno condotti a lasciare il proprio Paese ed il proprio nucleo familiare, riscontrano delle serie difficoltà nell’integrazione in un nuovo sistema sociale molto diverso da quello di origine.

OBIETTIVI
FAVORIRE L’INTEGRAZIONE DEI MINORI NON ACCOMPAGNATI ATTRAVERSO IL SUPPORTO E LA FORMAZIONE

Il progetto mira a favorire l’integrazione di 40 minori non accompagnati tramite percorsi di accompagnamento e formazione volti a garantire inserimenti lavorativi che tengano conto delle potenzialità e dei bisogni formativi, psicologici e socio-relazionali degli stessi, con particolare attenzione al passaggio all’età adulta. Altro importante obiettivo del progetto è il rafforzamento del sistema dell'accoglienza dei MSNA, attraverso il potenziamento del sistema dell’affido, il supporto dell’autonomia abitativa e l’offerta di percorsi di formazione specifici agli operatori di settore e ai membri delle comunità ospitanti.

COME AGIAMO
FORMAZIONE E ORIENTAMENTO PER MINORI NON ACCOMPAGNATI E PER OPERATORI
FORMAZIONE E ORIENTAMENTO
PER MINORI NON ACCOMPAGNATI E PER OPERATORI

Per implementare i processi di integrazione dei minori stranieri non accompagnati, il progetto propone diverse attività formative e professionalizzanti: corsi di formazione professionale e di orientamento, tirocini, laboratori di teatro sociale finalizzati all’acquisizione di life-skills, formazione linguistica per il lavoro; formazione di peer educators. Accanto all’offerta formativa, sono attivati percorsi di inserimento in affido con accompagnamento socio-psicologico e inserimenti in co-housing, supporto psico-sociale, di salute sessuale e di educazione alla cittadinanza, con formazione specifica per gli operatori.

       

RISULTATI
OFFRIRE OPPORTUNITÀ CONCRETE AI MINORI NON ACCOMPAGNATI

Il progetto vuole offrire risposte multidimensionali ed individualizzate per promuovere l’inserimento attivo di 40 minori non accompagnati presenti a Torino, attraverso la creazione di network tra attori del territorio con competenze diverse ma integrate tra loro e l’attivazione di percorsi di formazione, autonomia abitativa e sostegno psico-sociale in loro supporto. Oltre 150 minori o neomaggiorenni saranno coinvolti in momenti specifici del percorso, secondo una modalità di accompagnamento più “leggera”, sempre finalizzata a una maggiore integrazione nella comunità.

       

ALTRE TIPOLOGIE DI DONAZIONE

Intestare a

Cifa ONLUS

Via Ugo Foscolo, 3 - 10126 Torino

Causale: indicare il progetto

Bonifico bancario

Banca Unicredit Spa

IBAN IT34Q0200801005000102087969

SWIFT UNICRITM180

Bollettino postale

Poste Italiane Spa     C/C 50829423

IBAN IT84U0760110300000050829423

SWIFT BPPIITRRXXX