Buon viaggio…di ritorno!

I professionisti e gli operatori di Cifa al fianco dei figli adottati che scelgono di conoscere il Paese in cui sono nati.

Per un figlio adottivo la possibilità di tornare nel Paese di origine rappresenta un’opportunità molto importante nel processo di crescita. Rivedere il posto dove è nato, i luoghi in cui ha vissuto, le prime tappe della vita, incontrare – talvolta - persone che lo hanno conosciuto e gli hanno voluto bene, rappresenta un modo molto efficace per riappropriarsi di una parte importante di sé e integrarla con l’identità del presente.
Allo stesso tempo il viaggio rappresenta un’occasione preziosa anche per i genitori adottivi che tornano nel Paese del figlio insieme con lui, condividendo questa appartenenza comune e le radici del loro essere diventati famiglia, pur partendo da storie e condizioni di vita così diverse e lontane.
Proprio perché esperienza tanto intensa quanto delicata, noi di Cifa ci mettiamo al servizio di tutte le famiglie, per accompagnarle in questo viaggio importante, alla scoperta delle proprie origini.
Il percorso di accompagnamento è previsto sia prima della partenza sia in Paese.
Prima della partenza, i nostri psicologi e operatori vi aiuteranno a preparare il bagaglio emotivo con cui affrontare il viaggio; una volta arrivati là, i nostri referenti vi accompagneranno negli spostamenti e nelle visite anche dei luoghi sensibili.
I professionisti di Cifa saranno al vostro fianco sempre, anche per valutare se è effettivamente arrivato il momento di affrontare questa esperienza o se è forse opportuno rimandare di qualche tempo, in attesa di avere tutti gli strumenti emotivi a disposizione.
Per avere maggiori informazioni potete rivolgervi all’indirizzo di posta elettronica psicologa.torino@cifaong.it.



CIFA ONG

Via Ugo Foscolo 3 10126 Torino

+390114338059

    Inserendo la tua mail acconsenti al trattamento dei dati. Leggi la nostra privacy policy.