Urge una riforma del codice penale: non esistono figli di serie B

Ogni giorno lottiamo con tutte le nostre forze per ricordare al mondo che non ci sono figli di serie A e figli di serie B. Per ricordare che i figli sono figli, indipendentemente da come lo siano diventati: biologicamente o grazie all’adozione.

 

Oggi, ancora una volta, ci ritroviamo a condividere con voi il nostro sdegno per l’ennesima mancanza di rispetto verso l’adozione, figlia di un codice penale che ancora non riconosce ai figli che sono stati adottati gli stessi diritti che ha invece un figlio biologico. Il nostro riferimento è alla decisione di oggi della Cassazione, che ha annullato la condanna all'ergastolo per un uomo che aveva ucciso il figlio adottivo. La motivazione? Assenza di legami di consanguineità. Esprimere il proprio sdegno e la propria rabbia però non può e non deve bastare. Noi vogliamo che le cose cambino. Subito. E che la giustizia penale non debba fare più distinzioni. Perché non esistono tipi diversi di figli. F-i-g-l-i-. E basta. Il Cifa



CIFA ONG

Via Ugo Foscolo 3 10126 Torino

+390114338059

    Inserendo la tua mail acconsenti al trattamento dei dati. Leggi la nostra privacy policy.