coLLABORA

SEI UN'AZIENDA?


 

Riconosciamo il ruolo fondamentale delle aziende “responsabili” nel dare un sostegno reale ai progetti con finalità benefica. Tutte le imprese che, spesso già consapevoli della propria responsabilità sociale, scelgono di tutelare l’infanzia in difficoltà insieme con noi, trovano un’offerta di partnership completamente personalizzata, e stilata nell’ottica di uno sviluppo reciproco.

Le formule per collaborare sono moltissime e non comprendono soltanto differenti modalità di donazione, ma anche opportunità per scambiare competenze, sponsorizzazioni tecniche, lancio congiunto di servizi e prodotti di forte impatto sociale, costruzione di network innovativi. Ecco perché l’azienda che decide di darci una mano a realizzare i nostri progetti contribuisce ad aiutare migliaia di bambini in condizioni di bisogno, ma aiuta anche se stessa.

Proponiamo alcuni esempi di collaborazione che possono essere realizzati insieme con le aziende interessate. Per maggiori informazioni contattare Raffaella Pinna allo 011 5063048 o scrivendo a info@cifaong.it

COME PUOI AIUTARCI

DONAZIONI LIBERALI


 

E' il metodo più semplice per sostenere la nostra attività a favore dei bambini. La donazione liberale  donazione liberale va a coprire i costi di realizzazione di uno o più aspetti di un singolo progetto (per esempio la ristrutturazione di una scuola o il sostegno delle spese mediche di un centro di accoglienza per bambini).

EROGAZIONI IN NATURA
L’erogazione in natura consiste nella cessione di gratuita di beni o servizi da parte dell’azienda in favore della nostra Ong; dati gli alti costi di spedizione da e per i paesi in cui operiamo, questo tipo di donazione è da intendersi realizzabile sul territorio italiano (es. donazione di personal computer, ma anche disponibilità di spazi presso sedi non più utilizzate).

SAD
Lo strumento del SAD,  con cui un bambino viene tutelato e seguito nel proprio paese d’origine attraverso una donazione liberale continuativa, viene adeguatamente declinato in base alle dimensioni dell’azienda e all’eventuale numero dei dipendenti che possono esserne coinvolti. Sono anche possibili forme avanzate di SAD, in cui un’azienda sostiene una classe scolastica o un’intero centro di accoglienza per bambini.

PRODOTTI NATALIZI
Oltre alle raccolte fondi aziendali messe in atto nel periodo natalizio, offriamo alle imprese la possibilità di personalizzare calendari da tavolo e da parete (normalmente stampati a partire dal mese di settembre, in vista del successivo Natale) con il logo e i riferimenti dell’azienda stessa.

PAYROLL GIVING
Consiste in un accordo stipulato tra l’azienda e i propri dipendenti (o le associazioni sindacali che li rappresentano), in cui questi ultimi permettono una trattenuta sulla propria retribuzione da destinare al sostegno di un nostro progetto (corrispondente, per esempio, a una o più ore di lavoro mensili).

STAFF FUNDRAISING
Suggeriamo all’azienda una serie di attività da realizzarsi attraverso il coinvolgimento dei dipendenti, che possono spaziare da iniziative di sensibilizzazione a raccolte fondi interne all’azienda. Alcuni esempi possono essere aste benefiche, vendite di prodotti solidali in occasione del Natale o di altre festività, feste aziendali.

CAUSE RELATED MARKETING
Possiamo collaborare con l’azienda alla realizzazione di un messaggio pubblicitario con una forte valenza sociale per le politiche dell’infanzia e della famiglia, legando l’immagine dell’impresa alla causa della nostra Ong. In questo modo l’azienda opera un’attività di sensibilizzazione del pubblico con l’ausilio di uno o più mass media, al fine di connotarsi come socialmente responsabile. Noi provvederemo a redigere un vero proprio piano di comunicazione congiunto con l’azienda.

REALIZZAZIONE PRODOTTI A VALENZA SOCIALE
Si tratta di uno dei modelli più evoluti di partnership tra noi e l’impresa. Quest’ultima può produrre e commercializzare beni o servizi a elevata valenza sociale, mettendo a frutto le competenze sviluppate e mantenute attraverso la collaborazione con la nostra Ong. La partnership diventa in questo caso un elemento rilevante nella formula imprenditoriale e quindi nell’attuazione della strategia dell’azienda.

coLLABORA

DIVENTARE VOLONTARIO


 

Essere un nostro volontario vuol dire impegnarsi in prima persona per la tutela dell’infanzia, riconoscendosi nella nostra missione e dedicando una parte del proprio tempo per contribuire a realizzare le attività che CIFA svolge quotidianamente.
CIFA ONG Dare il cinque è un gesto che non costa nulla, ma che lascia il segno…

Esistono tanti modi per aiutarci quanti sono i tuoi interessi e potenzialità. Tradizionalmente, i volontari di CIFA si occupano di traduzioni e gestione di corrispondenza per i bambini sostenuti a distanza, partecipano a eventi di sensibilizzazione e raccolta fondi in piazze e banchetti, ci aiutano a realizzare attività per i bambini in scuole, biblioteche, ludoteche.

CIFA dà inoltre il benvenuto a fotografi e videomakers che possano seguire eventi specifici o montare filmati e videoclip, viaggiatori che visitino le sedi dei nostri progetti e riportino le loro impressioni, entusiasti dei social media che condividano in rete i contenuti del nostro sito.

Vuoi essere dei nostri? Scarica e compila il modulo. Puoi inviarlo a info@cifaong.it, verrai ricontattato al più presto!

 

i gruppi territoriali


 

Il gruppo territoriale (GT) è un’innovativa modalità di sviluppo sociale e di radicamento dell’impresa sociale della nostra Ong sul territorio nazionale.

A idearlo è l’Ufficio Nazionale, ma a farlo, giorno dopo giorno, sono i membri stessi del gruppo territoriale che per motivi interiori si vogliono impegnare per la diffusione e la promozione dell’ente e delle sue attività.

I gruppi territoriali veicolano il nostro messaggio.

I membri entrano così a far parte dei processi strategici e operativi del nostro ente, entrano nel team e vengono supportati, motivati, responsabilizzati dall’ufficio preposto: l’ufficio fundraising della nostra Ong.
Il primo gruppo territoriale Cifa è nato e cresce in Toscana e sarà coordinato dal responsabile Fundraising Cifa della sede nazionale di Torino.

Quello toscano inaugura una serie di gruppi territoriali che abbiamo pensato su tutta Italia, da Nord a Sud. – è il commento di Gianfranco Arnoletti, nostro presidente, presente all’inaugurazione - È questa una risorsa importantissima per noi e per il nostro trentennale impegno nella tutela dei diritti dell’infanzia. Il gruppo nasce con l’idea di essere una lente per osservare, un orecchio per sentire e un braccio per allargare  la portata del messaggio, della vision e della mission dell’ente

Se volete partecipare al nostro sogno, se volete spendere un po’ del vostro tempo e del vostro impegno per la tutela dei diritti dell’infanzia in Italia e nel mondo, se desiderate prendere parte a un gruppo territoriale o mandare qualche suggerimento scrivete a eventi@cifaong.it oppure chiamate il numero 011.5063048.


CIFA ONG

Via Ugo Foscolo 3 10126 Torino

+390114338059

    Inserendo la tua mail acconsenti al trattamento dei dati. Leggi la nostra privacy policy.